Home Page

La tradizione dei pianoforti della Ditta Oldani ha un'origine lontana nel tempo e risale al nonno, anch'egli di nome Giovanni, nato nel 1870. Negli anni '20 con i figli Giuseppe e Vittorino ed altri, entra in società con lo spagnolo Pedro Pombia nella costruzione dei piani a cilindro, degli organi a manovella, allora molto in voga, e dei pianoforti.
Gran parte della produzione è destinata all'esportazione e numerose onorificenze testimoniano l'alta qualità degli strumenti prodotti. Successivamente, liquidati tutti i soci, il 26 Febbraio 1934 il Consiglio Provinciale dell'Economia di Novara rilascia a Vittorino Oldani l'attestato d'iscrizione: "FABBRICA DI PIANOFORTI E FALEGNAMERIA". Nasce così la Ditta Oldani Pianoforti con a capo i fratelli Giuseppe e Vittorino.

ACCORDATURE

ACCORDATURE La parola accordatura rappresenta la gamma totale delle operazioni riguardanti la messa a punto del pianoforte.
L'accordatura infatti non deve limitarsi alla regolazione dell'altezza del suono prodotto dalle corde ma deve riguardare anche l'intonazione per il corretto equilibrio del timbro dello strumento e la perfetta regolazione della meccanica, della tastiera e della pedaliera.
Tutte queste operazioni sono importanti per il pianoforte da concerto. ››